HACCP E PEST CONTROL, COSA PREVEDE e SANZIONI

Cos'è l'HACCP?

H.A.C.C.P. è l’acronimo inglese di Hazard Analysis and Critical Control Points e sta ad indicare un Sistema di Analisi dei Rischi e di Controllo dei Punti Critici.

In particolare è un sistema di controllo preventivo con lo scopo di garantirne la sicurezza dal punto di vista dell’igiene degli alimenti stessi e dal punto di vista della salute dei consumatori finali.

Tutte le aziende sono tenute a garantire ambienti salubri e privi di problematiche di carattere igienico sanitarie, ma le aziende alimentari devo prestare ancor più attenzione. Le azioni che i soggetti devono compiere sono principalmente due ed entrambe di rilevata importanza:

  • Individuare all’interno del proprio processo produttivo i pericoli che possono compromettere la salubrità di un alimento, dal ricevimento delle merci fino al suo consumo;
  • Adottare le necessarie misure preventive e di controllo per garantire la sicurezza dei vari alimenti.

Come funziona?

Attraverso una serie di interventi periodici programmati concordati sulla base delle vostre esigenze, i servizi di pest control secondo protocollo HACCP vi consentiranno di essere completamente a norma in seguito a controlli degli enti preposti, in quanto il Controllo Degli Infestanti fa parte integrante delle normative vigenti da rispettare per l’igiene degli ambienti di lavoro. 

Sanitalia Disinfestazioni, al termine dell’intervento vi rilascerà ogni tipo di documentazione e certificazione necessaria quali planimetrie, cartelli di segnalazione, registro e schede di intervento, schede tecniche e di sicurezza del prodotti utilizzati e delle attrezzature il tutto completamente digitalizzato senza margini di errore o smarrimento della documentazione. Ogni postazione e ogni tipo di PMC utilizzato è a norma di legge e autorizzato dal Ministero della Sanità Italiana.

Pesto control e haccp

Quanti interventi fare all'anno?

Gli interventi che consigliamo di effettuare in media durante l’anno variano da 4 a 12 in funzione di parametri esterni e variabili a volte difficilmente prevedibili. 

Il fatto di decidere il numero di interventi consigliato può dipendere ad esempio se la struttura nella quale si esegue il monitoraggio è esposta ad un alto grado di infestazione. In questo caso sicuramente consiglieremmo di fare intorno agli 8/12 interventi annui. 

Se invece la struttura si trova in una zona dove il problema non si è mai manifestato potrebbero essere sufficienti anche 4 interventi. Sottolineiamo sempre che questo lavoro dipende anche da fattori biologici e naturali difficilmente prevedibili.

Chiaro è che se di fronte ad una colonia di roditori che vuole penetrare nella struttura siamo armati di una forte barriera protettiva e di monitoraggio, questa ondata di infestazione potrebbe essere scoraggiata ed estinta sul nascere. E quindi in questo modo potrebbe essere messa al termine nei tempi e dispendi energetici ed economici minori.

Se invece, sempre di fronte ad una infestazione di roditori, nella struttura è presente una lieve barriera di protezione, o addirittura se ne è sprovvisti la possibilità che gli infestanti penetrino e si radichino nella struttura è alta.

pest control haccp

Costo medio del servizio di Pest Control?

Come in tutte le cose, il prezzo sicuramente varia dal tipo di servizio. Non sempre il prezzo basso determina una convenienza per il cliente.

Sanitalia utilizza esclusivamente prodotti altissima qualità ed efficacia, dotata di attrezzature a norma e all’avanguardia rispettando gli standard di sicurezza e nel completo rispetto nei confronti di persone animali e ambienti. Sanitalia è un’azienda in possesso di tutte le certificazioni per esercitare tutti i servizi specializzati, assolvendo noi stessi per primi ogni onere regolamentato come azienda certificata.

Per un certo tipo di attività l’importanza di certi servizi trasversali e accessori risulta essere fondamentale. Come ad esempio la reperibilità, il pronto intervento, l’assistenza tecnica, la formazione, l’esperienza ma anche gli investimenti su mezzi, la tecnologia utilizzata e la digitalizzazione dei processi. Nel nostro caso per fornire sempre il servizio migliore.

Si è soggetti a Sanzioni?

Essendo il Monitoraggio degli Infestanti (anche noto come Pest-Control) un protocollo integrato dagli enti preposti, il mancato possesso delle certificazioni HACCP possono portare ad una Sanzione Amministrativa fino a 1000 Euro.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.