PICCIONI CHE NIDIFICANO NEI PANNELLI SOLARI?

Quali sono i siti preferiti dai piccioni?

I siti preferiti nei quali i piccioni nidificano sono tetti, sottotetti grondaie solai, cornicioni, balconi ma anche i luoghi che si creano in prossimità dei pannelli Solari. 

Questo perché le intercapedini che si creano tra i pannelli e il tetto risultano un modo in cui i volati si assicurano “un tetto” che ripari loro dalle intemperie e i loro cuccioli dalla pioggia.

La presenza di piccioni è pericolosa?

I piccioni sono portatori di molteplici malattie e parassiti e per questo il tetto diventa un ricettacolo di guano e parassiti con conseguente problema igienico-sanitario. Oltre al fatto che la loro presenza potrebbe compromettere il corretto funzionamento ed aerazione dei pannelli.

DISSUASORI PANNELLI SOLARI ANTI VOLATILI

Cosa fare per impedirne l’accesso?

Il metodo di Sanitalia Disinfestazioni è quello di impedire che tali animali si approprino di questo luoghi e per farlo installiamo delle barriere fisiche antintrusione. La sua particolare conformazione permette infatti alla barriera di adattarsi alle ondulazioni della falda.

I dissuasori impiegati da Sanitalia possono danneggiare i miei pannelli solari?

Tali barriere non oscurano nessuna stringa di pannelli, nemmeno la prima, non compromettono in alcun modo il corretto funzionamento dei moduli, sono ben ancorate con autofilettanti, quindi senza il rischio di danneggiare i pannelli o di invalidarne la garanzia.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *